Perpignan Custom Show 2023

Perpignan Custom Show 2023 – Il Riassunto!

Perpignan Custom Show 2023 – Il Riassunto!

“There are no strangers here. Just friends they have not met yet.”

“Non ci sono sconosciuti qui. Solo amici che non si sono ancora incontrati”. Questo il mantra che mi ha accompagnato, rimbombandomi in testa come il ruggito di un TS1, per tutta la strada del ritorno in solitaria verso casa dal Perpignan Custom Show 2023.

Perpignan Custom Show 2023Parto da Quercegrossa, il mio confortevole paesino delle campagne Senesi, all’alba di Giovedì 23 Novembre con molte incognite, non conoscendo praticamente nessuno, alla volta del confine Franco-Spagnolo, dove già si respira aria catalana, con il mio furgone stracarico di ultime novità in termini di prodotti, la valigetta dei dischi ed un paio di scooter da mostrare in terra Transalpina. 1000km dove i pensieri nel silenzio dell’abitacolo si affollano, immaginando come potrebbe essere il mio weekend. Poche soste e dritti al punto, con tanta voglia di conoscere la scena scooterista Francese, a me fino a pochi giorni fà sconosciuta.

In 20 anni di Scooterismo militante non avevo mai intrapreso un viaggio, anzi Viaggio con la V maiuscola, in solitaria, seppure e purtroppo dentro ad un furgone e non in sella ai miei amici ferri come di solito preferisco fare, così tanto distante da casa. Inghilterra e Germania sono di solito le mete predilette se parliamo di eventi da fare almeno una volta nella vita, come l’Isola di Wight o lo Scooterist Meltdown di Kalkar, ma dei cugini Galli conoscevo poco o niente. Qualche amicizia virtuale su FB ed Instagram e veramente pochi incontri dal vivo, fatta eccezione per Stephane Hass e JB Miralles che avevo già conosciuto alle ultime edizioni degli Open Day del Rimini Lambretta Centre.

Durante il tragitto, mentre l’asfalto scorre veloce sotto le ruote ed i cartelli stradali in Italiano piano piano lasciano il posto a quelli in Francese, mi scambio qualche sporadico messaggio di aggiornamento con Olivier, rappresentante della sezione Parigina del Vulcan SC, club che organizza il Perpignan Custom Show 2023 e presenti con svariati distaccamenti in Francia e Spagna.

Giusto il tempo di qualche panino fatto in casa e un paio di soste caffè, che spezzano il mio incedere deciso, e le indicazioni Perpignan si fanno sempre più insistenti. Nel tardo Giovedì pomeriggio sono finalmente in città, parcheggio il furgone al sicuro e prendo possesso del mio centralissimo alloggio. La doccia bollente rinfranca le mie fatiche quel poco che basta per darmi la forza di raggiungere gli altri scooteristi in un piccolo pub. Olivier è serafico su Whatsapp: “Sono quello fuori con LE BARBOUR!”

Lo riconosco tra la folla e bastano veramente poche parole, masticate tra Inglese, Italiano, Francese e Spagnole, per rendersi conto che lo Scooterismo non ha confini. Ci possiamo riconoscere tra migliaia di persone. Lo stile è inconfondibile. Le distanze, la lingua, le abitudini si assottigliano ora dopo ora. Si uniscono anche altri ragazzi tra cui Laurent, autentico Local che si rivelerà uno degli organizzatori del Custom Show! Qualche birra di “Socializzazione” e decido di separarmi per una cena veloce e rintanarmi in albergo, stroncato dalla fatica della giornata. Il ghiaccio è ormai rotto e comincio a capire che questo potrebbe diventare un grande weekend!

La sveglia del Venerdì arriva con calma, un breve giro a piedi in centro per la colazione e raggiungo il Palais des Expositions dove si terrà il Perpignan Custom Show 2023. Lo spazio è molto grande e luminoso e dal nastro appiccicato a terra con relativi cartelli capisco che la zona adibita agli scooter è molto ampia, con svariati stand annessi! Ottima premessa!

Alla spicciolata arrivano tantissimi mezzi sulle proprie ruote, prontamente lucidati appena parcheggiati all’interno dell’area custom, e furgoni stracarichi di scooter da tutta la Francia, molti dei quali hanno percorso oltre 800km per essere qui! Comincia a delinearsi lo SPETTACOLO! La qualità dei veicoli è incredibile! L’attenzione ai dettagli e le verniciature sono spaziali! Chopper, S-Type, Cutdown, Full custom e restauri freschi freschi di carrozzeria affollano lo spazio dedicato. In poche ore gli scooter diventano oltre 50 ed facile rifarsi gli occhi…

Organizzando 2 eventi di riferimento per Vespa e Lambretta Custom in Italia, come il Kickstart! all’Eternal City Custom Show di Roma e lo Scooterist’s Corner al Motor Bike Expo di Verona, posso tranquillamente affermare che qualitativamente la scena Francese può essere considerata al medesimo livello di quella Inglese o Tedesca e probabilmente superiore a quella Italiana per inventiva e realizzazione di scooter che poi vengono impiegati regolarmente in strada! Mi colpiscono soprattutto le verniciature, che sembrano essere di vetro ed estremamente scintillanti ed i lavori effettuati sulle carrozzerie, con svariate soluzioni tecniche di livello! Ci sono Lambretta equipaggiate con TargaTwin bicilindrici, SST265, Monza, tantissimi Imola e Mugello, le poche Vespa in “gara” sono restauri originali o utilizzano soluzioni soft tuning per l’utilizzo stradale!

Molti scooter sono apparsi di recente su riviste di riferimento Internazionali come Scootering e Scooternova, sintomo di una scena molto viva e creativa! La maggiori parte dei veicoli in concorso al Perpignan Custom Show 2023, sono Lambretta, con una sparuta, ma di livello assoluto, presenza di Vespa, tra cui una 90SS blu perfettamente restaurata, un PX Chopper a tema 007 – La spia venuta dal freddo ed una spietata Wideframe, penso VNB, con una bellissima Livrea Shelby GT! Un PX bombato giù duro con tanto di conversione a liquido che sembra arrivato dalla Germania e la pittoresca Vespa Paris to Saigon che nel 1953 percorse ben 16mila km per raggiungere il Vietnam!!

Mi colpisce immediatamente la Vespa 125 Primavera Hotwheels, autentica bomba a mano, messa giù duro da Chico Vespa Restauration, aka Cyryl Capolongo, specialista di Grenoble. Impiego 10 minuti per scorgere tutti i dettagli. Immane il lavoro di carrozzeria, ottenuto con innumerevoli maschere e mani di verniciatura! A coronazione del lavoro tantissime soluzioni hi tech! Freno a disco, strumentazione digitale, leve e aste custom, sella Nisa monoposto, borchia Aero sul tamburo anteriore ed espansione in bella vista per sfogare le veemenze del kit Parmakit! E’ lei la prima scelta del weekend per il Distretto Ruote Piccole e la potrete ammirare a Verona a Gennaio!

perpignan custom show 2023

Il Perpignan Custom Show 2023 comincia ad entrare nel vivo e gli scooter prendono posizione e si fanno belli per il grande pubblico, circa 10mila i visitatori che affollano l’evento, potendo contare anche nel comparto auto classiche USA & Europee.

Vengo coinvolto addirittura per curare l’esposizione “Vintage” dove viene incluso anche il mio Lui 75 conservato. Un corner che riporta agli anni che furono. Abiti, auto e scooter. Una Fiat 850 Sport Spider, 2 DL200 ocra e un paio di Lui illuminano la scena e rendono omaggio all’ingegno di Nuccio Bertone!

Perpignan Custom Show 2023
Corner Nuccio Bertone!
Mini Cooper S-Type & Acma Vespa 400!! Non si sono fatti mancare niente i Transalpini!

Per il comparto dei full custom Lambretta appaiono e calamitano mille attenzioni svariate S-Type Replica. Chiaramente su base Special, TV & DL. Brillanti come diamanti al sole, riportano all’epoca delle gare in scooter nel Regno Unito.

Finalmente pochissime le scontate Rat-Style. Tutte le Lambretta S1 & S2 e le Vespa Wideframe anni 50/60 sono curate in stili che svariano dal conservato, ai paintjob di classe fino alle soluzioni con lettering nei cofani e sulle carrozzerie! Un autentico spettacolo per gli occhi, grazie anche i dettagli curatissimi!

Perpignan Custom Show 2023

Pochi ma buoni, sopratutto per Noi Italiani che siamo a vederli raramente, i chopper. In bella mostra Wild Thing, autentica vecchia gloria dello scooterismo Francese. Un chopper su base Lambretta realizzato nell metà degli anni 60 e apparso anche su Scootering! Ancora un vero e proprio “Eye-Catcher” per gli amanti del genere! Tema Indiano, aerografie e cesellature di rito. Incredibile come a distanza di quasi 30 anni e molti km on the road riesca ancora risultare bellissimo!

perpignan custom show 2023
Wild Thing. Chopper storico della scena Francese! Immancabile la marmitta DJ!!

Altro chopper che non è passato inosservato è quello realizzato su base Px, difficilmente riconoscibile, dedicato a 007 – La spia venuta dal freddo. Estremo è dire poco….

Una lista infinita di dettagli “One-Off” su misura come il serbatoio over size, la sella ed una forcella chilometrica Lambretta lo rendono senza dubbio in grado di calamitare gli sguardi di appassionati e profani!

Anche il segmento dedicato alle Street Racer è affollato. Ci sono delle perle estremamente di classe, in grado di unire verniciature dagli schemi colore audaci come la Serveta Jet 200 “Martini & Rossi”, che con un pizzico di fortuna potrete ammirare a Verona, realizzata da Willy Dumoulin…

Impeccabile come look complessivo, scintillante sotto le luci del Palazzo delle Esposizioni, è proprio lei la mia seconda scelta assoluta per il Distretto Ruote Piccole 2024. Abbina alla grande carrozzeria, dettagli tecnologici e performanti ed accessori alle linee filanti della Jet 200!! Per me bellissima!!

Ultima scelta personale dal Perpignan custom Show 2023 da mostrare in terra Italiana è stata la Lambretta Special Dropkick Murphys Tribute di Ronan. Tatuatore Bretone che dedica il suo intero progetto alla band di Irish Punk Americana il suo scooter. Troppe le finiture da elencare. Verniciatura con schema colore a prova di bomba tra metalflake verde, oro e nero. Engraving su cerchi, maniglie, gruppo ottico posteriore, manicotti del manubrio e listelli pedana. Pedale del freno posteriore e griglia sul portaruota centrale su misura. L’interno dello scudo presenta un lavoro immane con tante foto della band riprodotte fedelmente! Anche lo scudetto sulla calandra anteriore e lo scudetto posteriore sono custom e realizzati da Carte Blanche! Le dedicherò un articolo esclusivo nei prossimi giorni, in modo che potrete rifarvi gli occhi…

Un altra Lambretta che mi ha fatto letteralmente sbavare è quella di Guillaume. Una GP200 che strizza l’occhio agli anni 80. Base bianca con trame geometriche sullo scudo, sul parafango e sui cofani in svariate tonalità di nero. Motore Casa Performance SST265, Casa Disc e immancabili gioiellini tecnologici qui e la in giro per lo scooter. Se amate le customizzazioni questa vi avrebbe mandato al manicomio!!

Per le Vespa, una delle più belle era senza dubbio la PX Antipasti SC dedicata al liquore Chartreuse. Verde acido brillante con aerografie perfette che riprendono le etichette apposte sulle bottiglie. Pochissimi fronzoli ma cura estrema nell’assemblaggio. Utilizzata da Alex Mora regolarmente su strada!

Finalmente dopo anni di contatti esclusivamente avvenuti sui social e whatsapp incontro dal vivo anche Jaime De Prat Salomone, aka Jaime Supereibar! La sua pagina Supereibar, i suoi libri sulle Lambretta Spagnole e la sua continua ricerca di materiale sugli scooter Iberici sono una fonte di ispirazione per me! Passiamo una giornata a parlare dei nostri progetti lavorativi, delle ultime novità e di dove potremmo incontraci ancora. Un grandissimo personaggio con una passione sconfinata che spero di aiutare nel mio piccolo nello sviluppo e nella promozione dei suoi lavori anche qua in Italia, magari con una ANTEPRIMA MONDIALE!

Finalmente con Jaime Supereibar!!

Il Venerdì sera, dopo l’allestimento del Perpignan Custom Show 2023, è il momento di saggiare le abilità festaiola dei cugini Francesi! Dopo una cena a base di specialità locali, cuore di anatra e rognone, pimiento, alliolli ed altri spiedini di carne la gradazione alcolica sale oltremodo e ci troviamo a ballare e sparare cazzate in un mix di Francese, Inglese, Spagnolo e Italiano.

Le chiacchiere con Cyryl, Julian, Alex, JB, Stephan e gli altri del Antipasti e Bineuze Scooter Club su progetti futuri e la possibilità di incontrarci ancora, questa volta a Verona, mi ripagano degli sforzi fatti per arrivare qua al confine tra Francia e Spagna da solo, con tutte le incognite del caso.

Mi accorgo, anzi mi convinco ancora una volta di più, che lo Scooterismo non ha confini. Con i ragazzi del Vulcan Secte, soprattutto Oliver, David e Pascal, sembra di conoscersi da 20 anni. Aneddoti, risate, giri di gin tonic, canzoni cantate a sguarciagola, annullano i 1000km che mi separano dall’Italia.

Il Sabato sera su richiesta di Laurent Vidal vengo anche invitato a mettere qualche disco alla festa ufficiale del Perpignan Custom Show 2023 nello spettacolare attico del Palazzo dei Congressi! Metto su un set al fulmicotone per ripagare tutti della fiducia! La pista è piena, i ragazzi ballano con le scarpe che bruciano, mi emoziono per la prima volta dopo anni e anni di dj set in giro per l’Italia. Qualcosa vorrà pur dire. Le pacche sulle spalle, gli apprezzamenti e gli inviti ricevuto come “L’ Italien” mi rendono orgoglioso di essere stato partecipe di questo evento!

A Perpignan ho lasciato un pezzo di cuore, di sicuro tornerò.

“Il n’y a pas d’étrangers ici. Juste des amis qu’ils n’ont pas encore rencontrés.”

  • mm

    Da quasi 20 anni "on the Road" tra Vespe & Lambrette. Una passione Infinita fatta di Km, mani sporche di grasso e goliardia; il tutto a ritmo di Northern Soul, Ska, Britpop & Punk! Anonima Scooterists & Green Onions SC

  • Show Comments (0)

Your email address will not be published. Required fields are marked *

comment *

  • name *

  • email *

  • website *

You May Also Like

Dolomiti Lui Experience 2

30 Lui, 500km in mezzo alle Dolomiti, curve, tornati, prosecchi, cene in malga, cosa ...

Estate 2020. L’editoriale.

Estate 2020. L’editoriale. Estate 2020! Oggi è tempo per pubblicare una nuova Editoriale! E’ ...