Aiò in Lambretta in Sardegna. Raduno Nazionale Lambretta Club Italia

Raduno Nazionale Lambretta Club Italia. Aiò in Lambretta in Sardegna.

Ecco la recensione dell’ultimo Raduno Nazionale Lambretta Club Italia, che si è tenuto lo scorso Weekend in Sardegna, a cura del Lambrettista Triestino Michele Pianigiani!

“Quello Sardo è un raduno che parte da lontano, non tanto per la distanza, quanto per il fatto che era programmato per l’Estate 2020. Visto il numero di partecipanti, le iscrizioni e le prenotazioni erano già state fatte a Febbraio 2020, pochi giorni prima di ritrovarci chiusi in casa per motivi noti.

Nonostante un’ Estate 2020 abbastanza tranquilla, la risalita dei contagi, ad Ottobre e nell’inverno successivo, non permetteva, purtroppo, di calendarizzare il raduno neanche per il 2021.

Finalmente, con la notizia che l’ Estate 2022 sarebbe stata libera da restrizioni, la macchina organizzativa si rimetteva in moto (anzi, in Lambretta!) e nei primi giorni di marzo formalizzavamo la nostra iscrizione.

6 soci del club “Trieste in Lambretta” si davano quindi appuntamento per il 19 maggio per caricare i furgoni (Fighetti! NdR) e partire alla volta di Livorno.

Dopo una buonissima cena all’osteria “da Baffo”, nei pressi del porto (fatto curioso visto che la sede sociale del mio club, a Trieste, è un locale con lo stesso nome), ci imbarcavamo risvegliandoci in terra Sarda baciati dal sole.

In due scarichiamo le Lambrette, obiettivo la spettacolare SS125, tragitto complessivo 180 km, che ci avrebbe accompagnato fino alla sede del Raduno Nazionale Lambretta Club Italia: Arbatax.

Strada magnifica, una delle più belle percorse in vita mia a cavallo della mia Lambretta con vista sul Massiccio del Gennargentu.

Dopo una breve sistemazione in albergo, giro organizzato di 50 km assieme alle altre 250 Lambrette con sosta a Santa Maria Navarrese e visita alla Tomba dei Giganti Ósono.

Cena presso la sede del Raduno (Hotel Saraceno) e finalmente la serata! Con tanti amici che non vedevo da tre anni e con tanti amici nuovi conosciuti durante le mie dirette su Facebook durante i lockdown. Inutile dire che il mirto non è mancato (Non avevo dubbi… NdR)….

Nella giornata di Sabato, spettacolare giro di 100 km, su e giù per i monti dell’Ogliastra attraversando paesini arroccati sulla roccia. Come sempre accoglienza entusiasta da parte dei cittadini affacciati alle finestre.

Dopo una visita agli Antichi Poderi Jerzu, la grande sorpresa: pranzo in un bosco con pecora e agnello cotti alla brace, anticipato da una esibizione di canti e balli tipici sardi.

Alla sera, dopo un’altra fantastica cena, le premiazioni e il discorso di arrivederci, del Presidente Cola, al 29esimo raduno Nazionale a Palinuro (maggio 2023).

Il Raduno Nazionale Lambretta Club Italia in terra sarda volge al termine e mentre l’organizzazione mette a disposizione un ultimo giro per chi si imbarcherà alla sera ad Arbatax, noi, che abbiamo l’imbarco a Olbia, carichiamo le Lambrette sul furgone e facciamo tappa a Cala Gonone con giro in barca, visita alla Grotte del Bue Marino e relax in spiaggia a Cala Luna (maledetti!! NdR).

A questo punto il gruppo si divide. 3 Lambrettisti si imbarcano a Olbia, tornando a Trieste il Lunedì mentre gli altri 3 proseguono per Arzachena, la Costa Smeralda, Porto Cervo, La Maddalena, Caprera prolungando di due giorni la permanenza in questo paradiso.

Il connubio tra posti magnifici, meteo favorevole, location fantastica e super organizzazione ci ha permesso di vivere dei giorni indimenticabili di cui conserveremo per molto tempo il piacevole ricordo.

Sperando di esserci messi definitivamente alle spalle la pandemia, siamo ripartiti alla grande con quello che più ci piace fare… Stare, in compagnia degli amici, in sella ai nostri ferri vecchi!!! Alla prossima!”

Articolo a cura di: Michele Pianigiani – Trieste in Lambretta

Foto di Fabio Plaino

  • mm

    Da quasi 20 anni "on the Road" tra Vespe & Lambrette. Una passione Infinita fatta di Km, mani sporche di grasso e goliardia; il tutto a ritmo di Northern Soul, Ska, Britpop & Punk! Anonima Scooterists & Green Onions SC

  • Show Comments (0)

Your email address will not be published. Required fields are marked *

comment *

  • name *

  • email *

  • website *

You May Also Like

Kickstart 2022 – Stiamo arrivando!

Kickstart 2022 – Stiamo arrivando! Negli ultimi 5/6 mesi qui alla redazione di Scooterismo ...

Pomposa 500 2020

Pomposa 500 2020

Pomposa 500 2020 come, cosa e perché! Il prossimo 19 Settembre sul tracciato lungo ...